giovedì 5 marzo 2015

I miei cosini

Aggiornamenti…come procede la mia icsi?

Dopo il pick-up di lunedì, l'attesa al giorno successivo è stata abbastanza tranquilla. Anzi, io e mio marito non ci abbiamo pensato molto, quindi è filato tutto liscio. Mi sono riposata molto, avevo le ovaie ancora doloranti e grazie al mio mal di schiena tutta la fascia addominale era indolenzita.

Martedì mattina la chiamata invece si fa attendere. Alle 11:40 finalmente squilla il cellulare..sconosciuto: Sono loro! Mi risponde la biologa..io sono pronta a tutto ..ma in fondo, una piccola aspettativa ce l'ho! Le cose invece vanno male ed io ci rimango di sasso.
La biologa mi spiega che dei quattro ovociti al momento è riuscita ad inseminarli solo due perché nonostante tre sembrassero grandi, uno di loro in laboratorio è risultato ancora in fase di maturazione. Purtroppo i due inseminati e quindi i maturi, a distanza delle 16-18 ore previste per la coltura, non si sono fertilizzati. Gli altri due invece li sta portando a maturazione e se tutto va bene in serata prova a fertilizzarli. Rimaniamo quindi in sospeso e mi aggiornerà la mattina seguente.
Gelo totale! Non mi aspettavo questa cosa…e scoppio a piangere. Avviso mio marito e lui si sfava di brutto, riattacco il telefono, non dico altro ha bisogno di digerire la cosa! Quando torna lo vedo che ha il viso cupo e qui partono mille pippe mentali sul fatto che forse la mia scarsa riserva ovarica è nello stadio avanzato e cioè anche la qualità è compromessa. In più mio marito mi confessa di essere stufo di questa vita e sta male per me per tutta quella roba che prendo e per lo stress del prelievo.
Vi dico la verità mi sono sentita di nuovo spaesata. E' vero che questa volta sarei riuscita ad avere delle spiegazioni dettagliate ed eventuali consigli su come proseguire, ma ho avuto davvero paura che mi dicessero di lasciar perdere con i miei ovuli!
Insomma passiamo un pomeriggio piuttosto brutto ma dopo gli sfoghi e i pianti, decidiamo comunque di cercare di essere lo stesso positivi e di aspettare la chiamata del giorno dopo con un barlume di speranza.

Mercoledì mi sveglio alle 8, ho fatto sogni assurdi del tipo la biologa che mi chiama e il mio cellulare non prende bene e non capisco cosa dice. Faccio colazione e rimango seduta a tavola fino alle nove e mezza; la biologa mi aveva detto che mi avrebbe chiamato non più tardi di quell'ora ma intanto sono le dieci e ancora non sento nulla. Mentre messaggio con mio marito però squilla, sobbalzo al cuore, respiro profondo e poi rispondo.
Buone notizie, la telefonata parte così e la lacrima scende subito giù. Dei due maturi, alla fine uno si è fecondato ed ha due cellule. Gli immaturi sono cresciuti bene e si sono fertilizzati entrambi..non mi parla di categorie e classifiche, buoni o meno ma mi dice di rimandare i dettagli al giorno dopo visto che mi faranno il transfer e quindi avremmo modo di discuterne prima dl trasferimento. Chiudo la chiamata e scoppio in un pianto liberatorio…ero sicura di avere brutte notizie e invece si riparte, siamo di nuovo in corsa e non vedo l'ora che arrivi il giorno dopo.

Oggi, giovedì, transfer.
La giornata parte di cacca…non abbiamo dormito una sega perché c'è un vento allucinante che fa volare tutto fuori. Decidiamo di partire con due ore di anticipo nonostante Firenze dista soli 30 km e in condizioni normali ci vogliono 45 minuti per arrivare al Futura. Ma il tempo è davvero assurdo questo vento sposta anche le persone e poi arrivare a Firenze alle 9 vuol dire beccarsi tutto il traffico dei pendolari. Sono le sette, raggiungiamo il casello..ed è chiuso..Fantastico il vento l'ha sbarbato tutto!! Ok, tangenziale super bloccata e intanto ci guardiamo intorno e il paesaggio è devastato.
Per sdrammatizzare dico a mio marito che la natura si sta scagliando contro di noi, contro questo gesto innaturale…scoppiamo e ridere, noi a Firenze ci arriviamo a costo di sfidare la natura e schivare tutto ciò che sta volando!
Arriviamo con 5 minuti di ritardo ma arriviamo! Veniamo subito sistemati in stanza e mentre aspettiamo la biologa mi preparo con il solito camice, calzari e cuffietta. La biologa bussa la porta e ci fa vedere subito  le schede dei nostri cosini (così li abbiamo chiamati). Il primo è stato classificato di tipo C perché è stato lento e presenta delle frammentazioni, dovrebbe essere almeno di 6 cellule ma è di 4. Il secondo è bello e buono, si è fertilizzato subito ha 5 cellule e non presenta frammentazioni; classificato di tipo B perché comunque proviene da un ovulo portato a maturazione, ma lei continua a sottolineare che è molto buono. Il terzo è schizzato, ha già i caratteri di mio marito, si è fecondato subito ed ha già 7 cellule, un po' veloce in base ai tempi standard ma non presenta frammentazione e quindi lo classifica di tipo B. Mentre mio marito riempiva la Biologa di mille domande, io penso e ora? quali scegliamo? Uno andrà congelato almeno…si ma quale?
La biologa svela subito il mistero perché ha già parlato con la gine stramba e hanno pensato di trasferirmeli tutti! Rimango un po' stupita ma in fondo è la scelta più sensata..i due buoni vanno trasferiti…danno più possibilità..il terzo? che faccio congelo un embrione di tipo C?..vale la pena trasferirli tutti!!!

Mentre aspetto di essere trasferita in sala io e mio marito pensiamo che stasera il letto sarà affollato. Io, lui e i tre cosini….che strana sensazione!!
Arriva la gine stramba, mi guarda, sorride e io gli dico solo una cosa All In!!!Scoppia a ridere…
Facciamo subito un'eco di controllo, ovaie ok, endometrio "bellino davvero" e vescica ottimale!!Si parte..speculum, catetere e via arrivano i cosini..tutto apposto e regolare apparte la mia vescica che sta scoppiando! Mi fanno rimanere sdraiata 15 minuti circa, nel frattempo la gine mi fa la puntura di Lentogest e mi scrive la cura per i prossimi giorni.
Beta in data 16 marzo…e mutua fino a quel giorno! Io sono felice di non tornare a lavorare, certo sarà dura in questi giorni ma faccio un lavoro dove sollevo pesi molto e spesso e con turni di 6-7 ore sempre in piedi..meglio non rischiare…e poi con sta schiena che mi ritrovo dove vado?
Intanto la mia vescica pulsa di brutto..non voglio andare in bagno e se cascano? La gine mi manda a quel paese e mi dice che se non voglio prendere un'infezione alla vescica e meglio che vada.
La faccio, ma allo stesso tempo trattengo..vabbè una povera pazza.
Mi risistemo in camera, rimaniamo lì per un'altra mezz'ora e poi via. Sinceramente pensavo ci facessero rimanere di più ma a quanto pare per loro non è importante!
All'uscita discuto con mio marito perché non voglio camminare fino al parcheggio e voglio prendere un taxi. Il tirchietto alla fine si piega e lo chiama.

Arrivati a casa subito a letto …sinceramente non so come comportarmi questi giorni. Che faccio? La dottoressa mi ha detto vita normale senza sforzi…ma il mio piano è: due giorni a letto poi divano con un po' di movimento per qualche altro giorno e poi ritorno alla normalità senza strafare. Boh? voi che fareste? comunque faccio ho paura di sbagliare!
Il vento si è placato abbiamo sfidato la natura e abbiamo vinto..ora parte la cova, la parte più difficile secondo me! Mi separano 11 giorni dalla verità e …sono davvero tanti! Tanta frenesia, punture, corse, lavoro…ed ora la calma piatta. E' davvero assurdo correre dietro a tante cure per poi rimanere qui inermi in balia di noi stesse e i nostri mille dubbi!
Saranno dei giorni lunghissimi…che faccioooooo?????

10 commenti:

  1. Tessssorooooooo!!!! Non fare la mummia!!! Macchè taxi, letto, noooo!!! Devi fare una vita zen, non da malata! Non sollevare pesi e niente sforzi, ma puoi piegare i panni, passeggiare nella natura, leggere al sole, anzi devi farlo! Perchè lasciare il cervello concentrato su "come andrà? come sarà? e se va male? e se va bene?" sarebbe un calvario luuuunghissimo!!! Devi pensare questo: dal momento in cui c'è stato il transfer la tua gravidanza è identica a una gravidanza naturale. E tu pensa che per il primo mese circa, in una gravidanza naturale, nessuno sa di essere incinta perciò si mangia, si beve si prendono medicine, si fanno sport estremi, qualunque cosa! Ma se si deve attaccare, si attacca forte comunque!!! Allora, noi quasi mamme speciali in quei 15 gg saremo lievi e zen per favorire l'attecchimento, ma non dovremo imitare un cadavere stando immobili!!!! Anzi, bisogna coltivare pensieri positivi e pieni d'amore sperando di trasmetterli!!!!
    E soprattutto, è sacrosanto affidarsi alla gine e se la gine ti ha detto vita normale, FIDATI!!
    Buona cova cara!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione…stamattina sono stata ancora a letto..ma all'ora di pranzo ero già in piedi!!!Apparte il mal di cu… nello stare mezza sdraiata e mezza seduta..ma poi hai ragione!!!la mummia no!
      Ora mi sono piazzata in sala con pc, libri e mi sono comprata anche un corso online su babbel di inglese!!!! Rilassata si ma la mummia no!

      Elimina
  2. Concordo con Bugbu!!! Non è come passi questi 15 giorni ad influire sul risultato, se si devono attaccare si attaccheranno comunque. Ho visto ragazze stare a letto fisse per tutto il tempo ed avere un negative e ragazze andare a lavoro da subito e farcela, così come il viceversa. La verità è che in questo momento noi possiamo davvero poco se non sperare e sperare. La cosa importante è cercare di non stressarsi, quindi cerca di far qualcosa per staccare la mente e non avere il pensiero costante lì. Ad esempio film, libri, serie tv :) Forza che qui ci incrociamooooo mille xxxxxxxxxxxxxx

    RispondiElimina
  3. Grazie Bimba per gli incrocini!!! Se deve essere, sarà! Quindi visto che sono in mutua..mi dedicherò a me stessa e alle attività che preferisco fare!

    RispondiElimina
  4. Evviva, ci sono i tre cosini!!! Tre sono tanti, uau!!! Bravissima!!!! Sono d'accordo con le altre, non c'è niente che puoi fare o non fare per aiutarli, a parte stare in pace e serena..quindi via libera ai film divertenti, alle cose che ti piacciono, a tutte le coccole che puoi farti che ti vengono in mente! Ora tocca a loro, si daranno da fare!!!! Anche qui il vento ha fatto danni..e anche parecchi...oggi s'è calmato un pò ma è ancora forte..ma voi avete sfidato anche la tromba d'aria!!!!! :) Ti abbraccio forte e incrocio tutto per voi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..e si sono tanti!! ma se me li hanno messi tutti è perché sicuramente davano poca fiducia al cosino di tipo C. ahha!!! Ellie ieri ho chiamato morgana ( ti scoccia se la chiamo anch'io così?) e lunedì vado da lei…sicuramente nascerà un post in merito!! ;-))

      Elimina
  5. Bene Damefina..WOW tre sono tanti, non stancarti troppo ma fai una vita normale, cerca di concentrare i pensieri su altre cose, altrimenti il tempo di ttesa sembrerà raddoppiare e impazzirai...in bocca al lupo e tanti xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
    un abbraccio "delicato" ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si si mi sono super organizzata..Grey's anatomy, Master chef, Burraco online..il tempo vola!!!!ahahhaaa!

      Elimina
  6. Sono 3! Caspita!!! Che dire... io tifo per voi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tifo..io faccio la ola!!!!

      Elimina